Azienda propone smartwatch per operai

Ci aveva pensato prima del contestato 'bracciale' di Amazon la 'Dab', un'azienda metalmeccanica di Mestrino (Padova), ma quando il piano era pronto la dotazione di smartwatch per monitorare il lavoro dei dipendenti e le misure di sicurezza è saltato, per l'insorgere dei sindacati. "Non siamo contrari all'introduzione degli smartwatch in toto, ma siamo stati contrari alla modalità con cui l'azienda Dab ce l'ha proposto" ha detto oggi Loris Scarpa, rappresentante della Fiom Cgil Padova. Gli 'orologi intelligenti' da fornire agli operai - riferisce il 'Corriere del Veneto' - sarebbero stati dei comuni smartwatch presenti in commercio, opportunamente modificati nel software. Avrebbero consentito di monitorare le misure di sicurezza e lavoro e di supportare i dipendenti nelle diverse operazioni. "Non siamo stati coinvolti fin dall'inizio nelle decisioni della azienda - ha aggiunto Scarpa - Si è presentata un mese fa dai lavoratori con un documento da firmare. E basta".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere del Veneto
  2. VenetoVox
  3. Padova News
  4. VenetoVox
  5. Padova News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Torreglia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...